PROGETTI >

Collettore fognario di Palermo (PA)

Il progetto consiste nella realizzazione di un nuovo sistema fognario situato nella fascia costiera palermitana, più specificamente nell’area Sud orientale. Il Collettore costituisce, infatti, l’opera principale del sistema fognario della città di Palermo attraversando tutte le aree urbanizzate dall’Uditore fino ad Acqua dei Corsari. Il Collettore Sud-Orientale della città di Palermo costituisce l’opera principale del sistema fognario.

Attraversando, infatti, tutte le aree urbanizzate dall’Uditore fino ad Acqua dei Corsari, sottendendo le reti di fognatura a sistema unitario (a monte dell’attraversamento del fiume Oreto), a servizio di una popolazione di circa 182.000 abitanti ed aree scolanti estese complessivamente oltre 1.000 Ha.

ENTE APPALTANTE Comune di Palermo
LOCALITÀ Palermo
IMPORTO LAVORI 14.668.779,17 €
APPALTATORE AMEC S.r.l.
OGGETTO LAVORI Disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto – Adduzione delle acque al depuratore di Acqua dei Corsari mediante il potenziamento del “Sistema Cala”, costituito da: 1) impianto di sollevamento porto e relativa condotta premente al collettore Sturzo; 2) collettore Sturzo; 3) potenziamento dell’impianto “Porta Felice” e raddoppio della condotta premente al collettore sud orientale; 4) vasca di pioggia foro italico connessa all’impianto di sollevamento Porta Felice
QUOTA 100%
CATEGORIA Opere Idrauliche, opere d’arte nel sottosuolo, opere strutturali speciali, impianti idrico-sanitari, impianti interni, lavori in terra.
TEMPO CONTRATTUALE 1151 giorni